Accesso ai servizi

TRIBUTI COMUNALI

L’Imposta Unica Comunale (IUC) si basa su due presupposti impositivi, uno costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore, l’altro collegato all’erogazione e alla fruizione di servizi comunali.
 La IUC si compone:
 1) dell’imposta municipale propria (IMU), di natura patrimoniale dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali (non accatastate in cat. A/1 A/8 e A/9):
 - con delibera n.30 del 19/12/2018 (in allegato) per l'ANNO DI IMPOSTA 2019 sono state stabilite le seguenti aliquote:
Abitazione principale e relative pertinenze ( solo A1, A8, A9): 0,40%
Altri immobili:0,96%
 - con delibera n.21 del 20/12/2017 (in allegato) l'ANNO DI IMPOSTA 2018 sono state stabilite le seguenti aliquote:
 Abitazione principale e relative pertinenze ( solo A1, A8, A9): 0,40%
 Altri immobili:0,96%
 - con delibera n.6 del 29/03/2017(in allegato)per l'ANNO DI IMPOSTA 2017 sono state stabilite le seguenti aliquote:
 Abitazione principale e relative pertinenze ( solo A1, A8,A9): 0,40%
 Altri immobili:0,96%
 - con delibera n.7 del 28/04/2016 (in allegato)per l'ANNO DI IMPOSTA 2016 sono state stabilite le seguenti aliquote:
 Abitazione principale e relative pertinenze ( solo A1, A8,A9): 0,40%
 Altri immobili:0,96%
 - con delibera n.9 del 30/06/2015 (in allegato)per l'ANNO DI IMPOSTA 2015 sono state stabilite le seguenti aliquote:
 Abitazione principale e relative pertinenze ( solo A1, A8,A9): 0,40%
 Altri immobili:0,96%
 - con delibera n.33 del 17/07/2014 (in allegato)per l'ANNO DI IMPOSTA 2014 sono state stabilite le seguenti aliquote:
 Abitazione principale e relative pertinenze ( solo A1, A8,A9): 0,40%
 Altri immobili:0,96%

 2) di una componente riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI), a carico sia del possessore che dell’utilizzatore di immobili:
 Con delibera n.9 del 03/04/2014 (in allegato) è stata determinata la TASI pari a zero.
Nel comune di Albaretto dal 2014 al 2019 l'imposta TASI non è dovuta.

 3) della tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell’utilizzatore:
Delibere relative all'approvazione delle tariffe TARI dal 2014 al 2019 (in allegato)
_________________________________________________________

Regolamento IUC (in allegato)

_________________________________________________________

IMU (sezione di storico anni 2012-2013)
 - Con delibera n.18 del 24/10/2013 (in allegato)per l'ANNO DI IMPOSTA 2013 sono state stabilite le seguenti aliquote:
Abitazione principale e relative pertinenze ( solo A1, A8,A9): 0,40%
Altri immobili:0,86
 - Con delibera n.19 del 20/06/2012 (in allegato)per l'ANNO DI IMPOSTA 2012 sono state stabilite le seguenti aliquote:
Abitazione principale e relative pertinenze ( solo A1, A8,A9): 0,40%
Altri immobili:0,86

_________________________________________________________

TARES 2013
Delibera di approvazione delle tariffe TARES 2013 (in allegato)
Regolamento TARES (in allegato)

_________________________________________________________

ALTRI TRIBUTI:
- IRPEF:
Con delibera n.31 del 19/12/2019 (in allegato)per l'ANNO DI IMPOSTA 2019 è stata confermata l’aliquota opzionale dell’addizionale comunale sull’imposta sul reddito delle persone fisiche di cui all’art. 1 comma 3 del D.lgs 360/1998 nella misura seguente:
- scaglione per reddito fino ad €. 15.000,00 aliquota dello 0,50%
- scaglione per reddito da €. 15.000,01 fino ad €. 28.000,00 aliquota dello 0,65%
- scaglione per reddito da €. 28.000,01 fino ad €. 55.000,00 aliquota dello 0,68%
- scaglione per reddito da €. 55.000,01 fino ad €. 75.000,00 aliquota dello 0,69%
- scaglione per reddito oltre 75.000,00 aliquota dello 0,70%
 Senza alcuna soglia di esenzione dal tributo







Documenti allegati:

Ignora collegamenti di navigazione