Comune di Albaretto della Torre - Provincia di Cuneo - Piemonte

 Ti trovi in:  Home » Guida al paese

Stampa Stampa

GUIDA TURISTICA

La Storia del Comune

Alcune scoperte archeologiche indicherebbero per Albaretto origini romane, tuttavia la documentazione storica ci permette di risalire soltanto al XII secolo quando venne costruita la torre a pianta quadrata che svetta, ben conservata, al centro del paese.

Nel secolo successivo la torre venne affiancata da un castello fatto costruire da Manfredo Del Carretto, poi distrutto nel corso del Seicento. E' stata recentemente restaurata la confraternita dell' Immacolata: verrà adibita a locale per manifestazioni culturali, concerti e mostre. Anche la memoria degli anziani ha conservato testimonianze interessanti come quelle relative a due giochi popolari: la corsa del tacchino e il lancio del merluzzo che un tempo ravvivavano le occasioni estive. Quest'ultima competizione vedeva i giovani del paese contendersi i merluzzi disposti su un banco, dando prova di forza nel lancio di uno di essi.

Per quanto riguarda l'attribuzione toponomastica per spiegare l'origine del nome. Cè chi sostiene che il termine Albaretto comprenda il piemontese "arbra" e indichi un luogo ricco di vegetazione ed in particolare di pioppi. L'archivio comunale non fa luce su queste controversie, anche se conserva un' interessante lettera del famigerato comandante "della massa cristiana piemontese" Brandale Lucioni, conosciuto anche come Branda de Lucioni, con la teorizazzione delle tattiche di guerriglia utili a sconfiggere i giacobini francesi invasori con l'uso delle lance, pertiche, tridenti, archibugi e turni di sentinella sul campanile dei paesi, in modo che si potessero suonare le campagne a martello all'avvicinarsi dei nemici. Queste farneticazioni non trovano posto nelle tradizioni citate come peculiari della zona e ancora testimoniate dalla memoria orale degli anziani che presentano invece i giuochi citati sopra.







Comune di Albaretto della Torre, Via Umberto, n. 2
12050 Albaretto della Torre (CN) - Telefono: +39 0173-520137 Fax: +39 0173-521963
C.F. 00487760043 - P.Iva: 00487760043
E-mail: albarettotorre@tiscali.it   E-mail certificata: comune.albarettotorre.cn@cert.legalmail.it